tecnico juventus

scommesse

Tecnico a allener la Juventus   

 

La Juventus è interessata ai tecnici della Roma, Luciano Spalletti; del Genoa, Gian Piero Gasperini, e del Bari, Antonio Conte, per poter allenare la squadra in vista della prossima stagione, dopo l'esonero di Claudio Ranieri, secondo quanto emerso dal quotidiano sportivo 'La Gazzetta dello Sport'. Si aprono le scommesse sportive per chi vuole indovinare chi di loro finirà sulla panchina della Juventus.

L'ex tecnico del Valencia è stato esonerato lunedì scorso, e sostituito nella panchina della Juventus da Ciro Ferrara, che ha già accordi per tornare poi ad essere il secondo di Marcello Lippi in nazionale.

"Dal 2 giugno sarò di nuovo a completa disposizione della nazionale" ha dichiarato Ferrara dopo essere stato nominato allenatore del club torinese, ed ha precisato che la società può "rimanere tranquilla riguardo alla scelta del prossimo allenatore, sia questi Ferrara o sia un altro", visto che per quanto riguarda lui non ci sarà "nessun problema". E in molti realizzano scommesse puntando sull'ex difensore juventino.

Secondo la stampa italiana, chi sembra avere più possibilità di succedere a Ferrara sarebbe Gasperini, dopo la brillante stagione disputata nel Genoa, strada che ha contribuito a far classificare per la Coppa UEFA.

La Juventus spera di arrivare ad un accordo con il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che negli ultimi giorni avrebbe offerto all'allenatore un importante aumento di stipendio, e l'operazione potrebbe includere la vendita dei giocatori Raffaele Palladino e Domenico Criscito, attualmente in cessione nel club genovese, così come la cessione di Sebastian Giovinco.

Luciano Spalletti, anche lui nel mirino della Juventus, ha come problema quello di un costo eccessivo, considerando che ha un contratto con la Roma fino al 2011 ed il suo stipendio più quello della sua equipe tecnica ammonta a più di 2,5 milioni di euro.

Per quanto riguarda Antonio Conte, il cui nome è già da mesi nell'aria per sostituire Ranieri, la dirigenza della Juventus le considera troppo giovane (ha 39 anni) e "un rischio che in questo momento la squadra non può proprio permettersi", secondo quanto detto da 'La Gazzetta', facendo aumentare così la possibilità di realizzare scommesse sportive su di lui.
© Scommesse Sportive .it Tutti i diritti riservati